Accessori per bimbi · Donna e ragazza

A caccia di cappelli: trova quello che fa per te!

I Faraoni avevano i copricapi dorati, mentre i nostri antenati Romani non amavano nascondere il capo. I cappelli moderni nascono nel trecento, grazie alle donne, e col Rinascimento acquistano prestigio, perché realizzati in tessuti preziosi e abbelliti con nuovi ornamenti.

Ci sono tantissimi cappelli, giusto? Estivi, a tesa larga, in paglia oppure con una visiera piccola, stretti, in tessuto, o addirittura in lana. E per tutte le dimensioni! Ci sono cappelli a punta e baschi francesi, ci sono sono righe e trecce, con pom pom o con paraorecchie. Con orecchie da orso, gatto e panda! Cappelli da supereroi o da poliziotto. Basta scegliere un tessuto e fare vagare un po’ la fantasia, abbinando l’azzurro al giallo, il nero al bianco, il beige al marrone o scegliendo un’unica tinta.

Accanto ai cappelli, realizziamo anche cappucci morbidi che coprono anche il collo e si adagiano delicati ai cappotti e ai giubbotti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...