Donna e ragazza

Poncho

Il poncho ha un qualcosa di esotico.

Ci fa ricordare subito le terre lontane dell’America latina, un’altra epoca, magari quella dei pellerossa. Ma dove nasce? E quando, per la prima volta, lo vediamo indossare ad una donna?

Il termine poncho indica un indumento dalle popolazioni indigene dell’America meridionale. Esso era formato originariamente da un unico pezzo di stoffa realizzata in cotone e tagliata a forma di rettangolo. Era munito di un’unica apertura per la testa.

Era usato anche in Polinesia, dov’era fatto di tapa, ed in Indonesia dove venivano utilizzate pelli di capra, di gattopardo o di altri animali per la sua realizzazione. In effetti, il poncho ha avuto larga diffusione in tutta l’Asia insulare.

Successivamente, questo nome è stato esteso al mantello femminile con una forma simile.

Il poncho è arrivato in Italia grazie all’eroe dei due mondi,  Giuseppe Garibaldi.

In una delle sue foto più famose (realizzata dal fiorentino Matteo Brogi nel 1866), il generale indossa il tipico poncho sudamericano, forse rammentando le sue imprese in quelle terre sì lontane. Oggi tale poncho è conservato, insieme alla mitica camicia rossa, nella casa di Caprera.

 

Garibaldi_1866-clip-232x300
Giuseppe Garibaldi indossa un poncho, 1866.
11904692_118704311812548_8019932197811395480_n
Poncho per bambina in colori fucsia, bianco e rosa, realizzato da noi.
11947557_115673002115679_4963392260873035039_n
Altro modello lavorato interamente da noi, per donna e ragazza.

 

Annunci

3 thoughts on “Poncho

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...